MISURE URGENTI DI SOLIDARIETA' ALIMENTARE E DI SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE PER IL PAGAMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE E DELLE UTENZE DOMESTICHE

17 Novembre 2021
Tipo articolo: 

Si rende noto che con deliberazione di Giunta Comunale n. 241 del 15.11.2021 è stato approvato il Bando per l'attuazione dell'art. 53 Decreto Legge n. 73/2021 "Misure urgenti di solidarietà alimentare e di sostegno alle famiglie per il pagamento dei canoni di locazione e delle utenze domestiche".

Con il presente Bando si intendono sostenere le famiglie in condizioni di fragilità economica e sociale, anche a seguito dell'emergenza epidemiologica Covid-19, mediante l'erogazione di contributi a fondo perduto (sino all'esaurimento della dotazione finanziaria disponibile) per l'acquisto di beni alimentari e generi di prima necessità, il pagamento delle utenze domestiche e dei canoni di locazione.

Il cittadino potrà accedere ad uno solo dei seguenti interventi a sostegno delle famiglie: le tre misure NON sono comulabili tra loro e può essere presentata una sola domanda per nucleo familiare.

CONTRIBUTO ALIMENTARE E PER GENERI DI PRIMA NECESSITA'
Il contributo sarà liquidato in un'unica soluzione con accredito diretto sul c/c del beneficiario. Il contributo sarà differenziato in relazione al numero dei componenti del nucleo familiare:
n. 1 componente, contributo pari a €. 150,00
n. 2 componenti, contributo pari a €. 250,00
n. 3 componenti, contributo pari a €. 350,00
n. 4 componenti, contributo pari a €. 450,00
oltre 5 componenti, contributo pari a €. 500,00
CONTRIBUTO PER IL PAGAMENTO DELLE UTENZE DOMESTICHE
Il contributo sarà liquidato in un'unica soluzione con accredito diretto sul c/c del beneficiario. Il contributo sarà differenziato in relazione al numero dei componenti del nucleo familiare:
n. 1/2 componenti, contributo pari a €. 300,00
n. 3/4 componenti, contributo pari a €. 500,00
oltre 4 componenti, contributo pari a €. 600,00
CONTRIBUTO PER IL PAGAMENTO DELL'AFFITTO
Il contributo sarà liquidato in un'unica soluzione con accredito diretto sul c/c del proprietario dell'abitazione.
L'entità del contributo è pari a 3 mensilità nel limite massimo di €. 1.200,00
 
Per l'accesso al contributo le famiglie interessate devono essere in possesso dei seguenti requisiti:
- Residenza nel comune di Crema
- Essere cittadini italiani o dell'Unione Europea o cittadini stranieri non appartenenti all'Unione Europea con titolo di soggiorno in corso di validità o in fase di rinnovo
- Attestazione ISEE Ordinario anno 2021 oppure ISEE Corrente, in corso di validità (anno 2021), del nucleo familiare inferiore o uguale ad €. 20.000,00
Costituisce requisito di priorità essere soggetti che si trovano in una delle seguenti condizioni (e come meglio specificato nel bando):
a) Lavoratori dipendenti che abbiano subito una riduzione dello stipendio / perdita del lavoro
b) Lavoratori professionisti e lavoratori autonomi che abbiano subito una riduzione del fatturato

Le famiglie interessate possono presentare domanda esclusivamente online

dalle ore 9.00 di lunedì 22 novembre 2021 alle ore 12.00 di martedì 28 dicembre 2021

CLICCA QUI PER COMPILARE LA DOMANDA (online dalle ore 9 del 22 novembre)

In caso di impossibilità si potrà richiedere un supporto operativo conttando:

i servizi sociali dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 14.00 alle ore 16.00 al n. 0373/218731

oppure via mail: buonispesacovid@comune.crema.cr.it

SCARICA QUI IL BANDO 

 

 

Area tematica: