-A A +A
Lunedí
22 Ottobre 2018

Patrick Pietropoli, mostra personale nelle Sale Agello del Museo da sabato 11 a domenica 19 febbraio

16652507_10211758681066452_165517512_n

Le Sale Agello del Museo Civico di Crema e del Cremasco ospitano la mostra personale dell’artista francese Patrick Pietropoli (Parigi, 1953), in programma da sabato 11 a domenica 19 febbraio 2017.

 

Dalla valorizzazione dell’arte locale alla promozione di artisti internazionali, la mostra personale di Patrick Pietropoli è l’occasione per apprezzare le opere di un artista di fama internazionale, la cui produzione è stata presentata a Parigi a partire dal 1983. I suoi lavori sono stati ospitati dalla Galerie 31 nella città di Lille, e da altre prestigiose gallerie francesi, tra cui la Jean-Marie Felli, Catherine Guérard, Anne Robin e Guénégaud. Nel 2003 Pietropoli è approdato negli Stati Uniti con una prima esposizione a New York, cui è seguito un intenso percorso artistico intessuto tra Europa e   USA. La produzione pittorica di Patrick Pietropoli contempla visioni di città, ambienti urbani, ritratti, fondendo l’arte figurativa classica con uno stile pittorico frutto di sperimentazioni tecniche e cromatiche.

 

“L’opportunità di ammirare le opere di Patrick Pietropoli negli spazi della cultura di Crema è un’occasione importante per apprezzare un’arte capace di reinterpretare il classico in chiave moderna – sottolinea l’assessore alla culturaPaola Vailati Allestimenti di questo calibro  contribuiscono alla naturale valorizzazione delle nostre sale espositive, oltre ad offrire un confronto con linguaggi artistici internazionali, nell’ottica di mantenere vivo il dialogo culturale tra Crema e altre città Europee ”.

 

 

 

Inaugurazione: sabato 11 febbraio ore 17.30

Sale Agello -  Museo civico di Crema e del Cremasco

Piazzetta Winifred Terni de’ Gregory, 5

 

Apertura mostra dal 12 febbraio al 19 febbraio 2017

Orari: da martedì a venerdì 16–18.30; sabato e domenica 10 -12 /15-18

 

Info: museo@comune.crema.cr.it

www.culturacrema.it

Data: 
Gio, 09/02/2017
Pubblicato da: 
ufficiostaffsindaco