-A A +A
Lunedí
21 Maggio 2018

Progetto Thinking Crema 2020

ThinkingCrema2020_Piloni

“Se non si ha la visione dell’impossibile, non si può costruire il possibile” Max Weber

 

Insieme ad un gruppo di giovani architetti stiamo lavorando ad una serie di appuntamenti per stimolare, sollecitare un dibattito in città sul piano dell’Urbanistica e dell’edilizia. Un ciclo di incontri dai quali partire per costruire le condizioni di rilancio dell’urbanistica in città e nel territorio.

 

E’ un progetto che nasce dall’esigenza di creare un dibattito sui temi di sviluppo della città. Un dibattito che non sia tecnico e per addetti ai lavori ma che sia piuttosto unavisione.

 

La visione si crea attraverso momenti di incontro, per avere un’idea della città e del suo sviluppo futuro che raccolga e interpreti le principali emergenze ed esigenze.

 

L’occasione è quella data dalla “scadenza” del Piano di Governo del Territorio nel 2017. Pensare alla strategia dello sviluppo della città, che determina i modi di vivere i luoghi e le relazioni,  non può prescindere dal coinvolgimento dei i principali attori di un territorio: i suoi abitanti; nella costruzione di una visione condivisa del cambiamento.

 

Chi vive la città, i suoi spazi deve contribuire a determinare la visione strategica per la città stessa. Il nostro contributo non vuole/deve essere solo “tecnico” ma piuttosto un indirizzo di intenti per lo sviluppo della città partendo da una “visione alta” e condivisa.

 

Le dinamiche di trasformazione della città sono spesso imprevedibili. Creare una visione condivisa attraverso lo studio delle buone pratiche di vivibilità degli spazi pubblici, di progettazione partecipata, di approfondimento dei “temi caldi” della nostra città, può essere da un lato il punto di partenza (la bussola) per una successiva fase di progettazione “tecnica” del pgt (piano delle regole e piano dei servizi) e dall’altro può contribuire alla creazione di una massa critica rispetto  temi ambientali, di governo del territorio e del vivere comune.

 

I temi da trattare infatti, proprio in un ottica di “visione strategica” saranno approfonditi su un piano più culturale che tecnico, per attrarre l’attenzione della cittadinanza e renderla attiva sia a livello di consapevolezza (fasi informative- convegni, studio di esperienze) che di partecipazione attiva (workshop – contributi attivi).

 

Gli incontri si terranno per tutto il 2015, presso la sala cremonesi del centro Culturale Sant’Agostino.

 

Di seguito il calendario degli incontri: venerdì 24 aprile, venerdì 22 maggio, venerdì 12 giugno, venerdì 11 settembre, venerdì 23 ottobre, martedì 24 a sabato 28 novembre.

 

 

PROGRAMMA

 

Venerdì 24 aprile, dalle 18 alle 20

sala Cremonesi, Centro Culturale Sant’Agostino - P.za Terni De Gregory,  Crema

Thinking Crema 2020 – open act

Stratificazioni – la città pianificata

Intervengono

Prof. Christian Campanella

Arch. Paola Pietramala

Arch. Livia Severgnini

 

Venerdì 22 maggio, dalle 18 alle 20

sala Cremonesi, Centro Culturale Sant’Agostino - P.za Terni De Gregory,  Crema

"Vuoti Urbani" - La Città (in)attesa

Relatori:

Francesco Panceri (artista)

Arianna Pagani (fotografia)

Elisa Cagelli (architetto)

 

Venerdì 12 giugno, dalle 18 alle 20

sala Cremonesi, Centro Culturale Sant’Agostino - P.za Terni De Gregory,  Crema

"Efficientamento energetico" – territorio zero

Relatori:

Luca Casali, Stefano Gozzoni, Gabriele Insabato

“Prospettive di efficientamento energetico dell’illuminazione stradale e degli edifici scolastici nel cremasco”

Assessore Matteo Piloni - Il PAES del Comune di Crema

Arch. Giuseppe Cabini – “L’esperimento del cubo di ghiaccio”

Arch. Ernesto Riboli

 

Venerdì 11 settembre, dalle 18 alle 20

sala Cremonesi, Centro Culturale Sant’Agostino - P.za Terni De Gregory,  Crema

"Mobilità sostenibile" – Il Territorio in movimento

Relatori:

Niels De Brujin “L’esperienza del Nord europa”

Maurizio Ori – paesaggista “La strada nel paesaggio italiano: cultura, conoscenza, scoperta”

Assessore Fabio Bergamaschi - Presentazione del PUMS (Piano Urbano Mobilità Sostenibile) del Comune di Crema

 

 

Venerdì 23 ottobre, dalle 18 alle 20

sala Cremonesi, Centro Culturale Sant’Agostino - P.za Terni De Gregory,  Crema

"Rigenerazione Urbana" – Costruire nel costruito

Relatori:

Arch. Paolo Capuano

Arch. Giorgio Schiavini

Arch. Marco Ermentini “Le periferie e la città che sarà”

 

 

Dal 24 al 28 novembre, dalle 15 alle 18

sala Cremonesi, Centro Culturale Sant’Agostino - P.za Terni De Gregory,  Crema

Nuovi Modelli Insediativi

Workshop

In fase di definizione

 

 

 

AllegatoDimensione
Thinking_Crema_Flyer_150414.pdf887.43 KB
Matteo Piloni ThinkingCrema2020988.27 KB
Un momento della Conferenza Stampa di ThinkingCrema2020812.91 KB
Data: 
Lun, 20/04/2015
Pubblicato da: 
galviani