-A A +A
Lunedí
29 Maggio 2017

Incarichi conferiti/autorizzati ai dipendenti comunali

 

Entro il 30 giugno di ogni anno le amministrazioni pubbliche che conferiscono o autorizzano incarichi retribuiti ai propri dipendenti sono tenute a comunicare l’elenco, riferito all’anno precedente, al Dipartimento delle Funzione Pubblica. L’elenco è pubblicato sul sito istituzionale (art. 53, c.14, Dlgs 165/2001).

 
Ai sensi di legge, sono esclusi dall’elenco gli incarichi individuati dall’art. 53, c.6 del Dlgs 165/2001:
- collaborazione a giornali, riviste, enciclopedie e simili;
- l’esercizio del diritto di autore o inventore di opere dell'ingegno e di invenzioni industriali;
- partecipazione a convegni e seminari;
- incarichi per i quali è corrisposto solo il rimborso delle spese documentate;
- da incarichi conferiti dalle organizzazioni sindacali a dipendenti presso le stesse distaccati o in aspettativa non retribuita;
- attività di formazione diretta ai dipendenti della pubblica amministrazione;
nonchè seguenti incarichi:
- incarichi non retribuiti a favore di associazioni di volontariato o cooperative a carattere socio-assistenziale senza scopo di lucro;
- attività artistiche, sportive, dell’ingegno rese a titolo gratuito;
- attività di progettazione e/o direzione lavori per sé stessi;
- partecipazione in qualità di semplice socio in società di capitali ed in qualità di “socio accomandante” in società in accomandita semplice.
Data: 
Mer, 16/10/2013
Pubblicato da: 
ufficiopersonale